L’Indicibile di me stesso – Edizione cartacea

(25 recensioni dei clienti)

19.00

95 disponibili

COD: AZJS01 Categoria:

Descrizione

OFFERTA:
LIBRO IN EDIZIONE CARTACEA
+ EDIZIONE EBOOK IN FORMATO EPUB
€ 25,00


Sinossi de “L’indicibile di Me Stesso” di Armando Jivan Sahi

Dice l’autore: “Il mio esordio letterario è un libro per pochi oppure è per tutti? Ho riflettuto a lungo e questa è la risposta: essendo l’opera un diario, in cui le mie vette luccicanti e i miei abissi sono raccontati senza filtri, essa è rivolta a chi vuole guardarsi dentro con coraggio, per poi ripartire verso nuovi luccicanti orizzonti”. “L’indicibile di me stesso” racconta l’iniziazione di Armando Jivan Sahi ai misteri più profondi dell’esistenza e a una versione più allargata ed evoluta di se stesso. Coprotagonista dell’opera, è Videha, severa insegnante psicospirituale di cui l’autore fu allievo durante cinque lunghi anni di apprendistato. “Chi vuoi essere fra dieci anni?”, gli chiede l’istruttrice durante un’ustionante seduta individuale raccontata nel primo capitolo; per effetto osmotico, il lettore viene sospinto a porsi le stesse cruciali domande sulle questioni cardine dell’esistenza a cui Armando Jivan Sahi è chiamato a trovare risposta durante il suo viaggio iniziatico, raccontato con dovizia di particolari in ogni pagina del testo. L’opera è un potente invito a guardarsi dentro, ad amarsi incondizionatamente in tutti i propri aspetti e a riconsiderare l’esistenza attraverso salutari prospettive, che insegnano a diventare artefici consapevoli del proprio destino.

Video”Introduzione di un sogno ad occhi aperti”

25 recensioni per L’Indicibile di me stesso – Edizione cartacea

  1. ku1962

    CRISTIANA-Quelli di Armando Jivan Sahi sono libri autentici, coraggiosi e allo stesso tempo scomodi… proprio come chi li ha scritti… Sono libri per chi ha voglia di viaggiare alla scoperta di sé ma, piuttosto che la solita guida, preferisce un buon compagno di viaggio con cui condividere i momenti di gioia e le difficoltà… Leggendoli è come se avessi ritrovato un amico di vecchia data, durante la lettura più di una volta mi sono sorpresa a fare delle domande all’autore come se fosse stato qui, penso dipenda dal fatto che tra lui ed i suoi libri non c’è separazione, sono una parte del suo sé che vaga per il mondo e nutre chi incontra sulla sua via.. direte che questo succede a qualsiasi scrittore o alla maggior parte.. secondo me no, o almeno non così, lui ci hai messo talmente tanto della tua essenza che hai finito per dargli una scintilla della sua anima… A me sono piaciuti molto, la loro autenticità è profonda e disarmante, è raro trovare questa qualità.. Secondo me è questa la cosa che colpisce di più… la schiettezza e il candore con cui si racconta, quasi fosse un bambino.. Non voglio con questo mettere in secondo piano tutti gli insegnamenti spirituali che rende, con maestria e semplicità allo stesso tempo, prezioso nutrimento per l’anima alla portata di tutti… I suoi libri insegnano l’accoglienza, l’accettazione, il rispetto, l’ascolto, attraverso la sua semplice esperienza di cercatore e questo, a mio avviso, è di una potenza straordinaria.. “Sei così incisivo e delicato nel posare i tuoi passi sul mare da lasciare orme incancellabili”, dice Lorenzo Ostuni all’autore nel suo primo libro L’indicibile di me stesso. Ecco.. questa frase credo sia la sintesi perfetta di Armando Jivan Sahi, uomo e scrittore. NB: Questa recensione è pubblicata anche sul sito de IL GIARDINO DEI LIBRI

  2. ku1962

    ANNA-Libro unico nel suo genere. Quando mi fu regalato era il peggiore periodo della mia vita. Arrivò come una meteora nel mio universo. E leggendolo è stato per me come una droga talmente potente che mi si è aperto un mondo, soprattutto rispetto al mito dell’amore. Il contenuto coinvolgente di questa autobiografia pazzesca in cui l’autore regala la sua autentica intimità con coraggio inaudito, mi ha dato la chiave per entrare nel mio viaggio interiore. Attraverso la sua storia personale, che è poi la caratteristica del libro, sono riuscita a sentire parti di me più nascoste che fino a quel momento non avevo mai contattato. A fine lettura, la sensazione di aver sprecato la mia vita si è trasformata in opportunità di cambiamento. Aprendo questo scrigno magico quale è “L’Indicibile” anche nell’oscurità riesce a mostrarti la sua luce ammaliante. Pertanto lo consiglio proprio a tutti. Buona Lettura.
    NB: Questa recensione è pubblicata anche sul sito de IL GIARDINO DEI LIBRI

  3. ku1962

    CLIENTE AMAZON- MOLTO INTERESSANTE.Va letto con attenzione e magari riletto in alcune pagine per comprenderne il significato più intimo.soprattutto per chi come me è una neofita di queste letture.
    Questa recensione è pubblicata anche su AMAZON

  4. ku1962

    MARTINA–Libro interessante e piacevole da leggere . Lo consiglio a chi è appassionato di evoluzione spirituale.
    Questa recensione è pubblicata anche su AMAZON

  5. ku1962

    GIOVANNI VILLA–DIARIO DI UN VIAGGIO INTERIORE..Questo libro è il diario di un uomo sospeso tra cielo e terra, tra meditazione e azione …tra yoga e tantra. Esso è sia un compendio si sapere esoterico sia una riflessione generale sull’essere. Se è vero che una delle principali chiavi delle scienze occulte è racchiusa nella massima “conosci te stesso”, l’autore è senz’altro sulla strada giusta. La sua principale qualità? Il coraggio.

    Questa recensione è pubblicata anche su AMAZON

  6. ku1962

    FRANCESCA-UN LIBRO CHE CAMBIA LA VITA! È stato il primo libro che ho letto di Armando,ricordo come fosse ieri,il periodo era fra i più neri della mia vita.
    Ha cambiato totalmente la mia visione della realtà,sono entrata in un mondo di possibilità immenso,mi sono sentita capita,molte delle cose che accadevano a lui erano accadute anche a me,tutto finalmente tutto stava acquistando un senso.
    È stato solo l’inizio,di un percorso,il più importante della mia vita,un percorso che mi ha portato a capire meglio me stessa,la realtà che mi circonda e la mia anima?
    Questa recensione è pubblicata anche su AMAZON

  7. ku1962

    SELENE–Ero alla seconda pagina del libro quando ho provato, e messo in atto, l’intento di dire grazie all’autore. Grazie per aver avuto il coraggio di mettersi a nudo e raccontarsi, rendendosi un prezioso compagno di viaggio. E grazie per aver cercato di esprimere ciò che di sé è davvero arduo rendere con le parole.. L’indicibile.

    NB: Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  8. ku1962

    ANNA- Come Bastian nella Storia Infinita si accorge di diventare il protagonista del libro, leggendo L’indicibile di me stesso, ho provato la stessa emozione…Raccontando come in un diario, se stesso, le sue esperienze, le sue partenze ed i suoi arrivi, Armando mi ha condotta per mano a verità’ semplici, mai immaginate, soluzioni di vita elementari, ma salvifiche, partendo dal principio che bisogna amare se stessi prima di ogni altra cosa ed essere allineati al divino che e’ dentro ciascuno di noi. Sinceramente ritengo Armando non uno scrittore, ma un’Anima evoluta, che mette a nudo se stesso e le sue esperienze, per essere di aiuto e divulgare concetti, come medicina alternativa che risolve senza intossicare… Dopo aver letto il libro, Armando e’ diventato mio amico di energia di cuore…una persona davvero unica!
    NB: Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  9. ku1962

    FELICIA–Questo libro è una porta aperta verso la conoscenza ,un aiuto per chi da poco ha intrapreso un percorso evolutivo è un ritorno ad emozioni già vissute e mai condivise per chi già è in viaggio . Questo libro spiega ed elabora i relativi aspetti di avvenimenti inconsciamente repressi e che durante il personale percorso spirituale magicamente ritornano . Armando ha ricevuto un dono , quello di aiutare il suo prossimo nel risveglio, accompagnando le persone ad un livello di consapevolezza elevato . Intenso di emozioni , questo testo trasmette coraggio ed entra in perfetta risonanza con la profondità del essere . Grazie Armando ho pianto tanto , mi hai regalato una parte di me ,sarai un grande Maestro

    NB: Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  10. ku1962

    FRANCESCA-Era da tanto che non mi imbattevo in pagine così trasudanti di umanità, declinata in tutte le sue note, con passione ed onestà piene. Questo romanzo è come una linfa che ti penetra fin nel midollo, ti scuote dall’ovvio e va al di là di quella patina edulcorata (e talvolta stucchevole) di chi scrive solo per vendere o di chi si ferma a dei bei concetti astratti, magari di seconda mano. Consiglio a tutti la lettura di questo contributo altissimo di riflessione ed evoluzione e ringrazio di cuore lo scrittore per i nuovi collegamenti, sempre dinamici, che mi ha aiutato a fare. Armando è come il novello Virgilio, che si trasforma poi in Beatrice: ti conduce là dove è già stato con tutto se stesso.
    NB: Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  11. ku1962

    TANIA-Un libro che ti accompagnerà caro lettore, come sta accompagnando me, attraverso un cammino arduo che è quello della vita. Un diario intenso e ricco di spunti di riflessione per tutti coloro che sono alla ricerca della verità e della consapevolezza. Il racconto di una vita e delle sue conquiste, all’insegna del bene, del perdono e della ricerca evolutiva. Sono molto grata nei confronti dell’autore per questo suo mettersi a nudo con questa sincerità a volte disarmante perché nel suo racconto molto spesso mi rivedo o molto spesso rivedo delle mie paure e trovo il coraggio di affrontarle o magari di ragionarci su. Insomma, un libro che sempre più sta diventando un amico, un consigliere, un fratello. Ecco perché lo consiglio a chiunque voglia mettersi in gioco. Buona lettura.
    NB: Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  12. ku1962

    KEZIA Questo libro non è solo un libro ma è un elogio alla Vita,un insegnamento per tutti. Lo scrittore Armando Jivan Sahi ha saputo cogliere le più svariate sfaccettature della mente e dell’anima spiegando il tutto in maniera molto semplice ma di contenuto, un libro che rilascia ENERGIA… Consiglio vivamente questo libro a tutti perché ogni pagina ti lascia qualcosa. Ringrazio l’autore perché questo libro mi ha resa migliore. Un libro che respira.

    NB: Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  13. ku1962

    LUISA-Ringrazio Armando per questo libro che ho inizialmente letto tutto d’un fiato e che ho poi ripreso in mano per ritrovare passaggi particolarmente coinvolgenti ed emozionanti. Leggendolo ho apprezzato la profonda sensibilità dell’uomo, la ricca conoscenza, l’accettazione dei contrasti del nostro essere, la voglia di vivere e di scoprire , la vastità di esperienze vissute e la semplicità della narrazione, sempre avvincente. Mi ha permesso di interrogarmi su questioni profonde e mi ha fatto sentire meno sola.

    NB: Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  14. ku1962

    MANUELA-Un notevole percorso interiore Una reale presa di coscienza dell’autore …come guardarsi dentro senza paura. Lettura chiara e scorrevole…lo consiglio. Manuela
    NB: Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  15. ku1962

    VALERIO
    Acquisto verificato
    Libro autobiografico

    VALERIO-Libro autobiografico, facile alla lettura ma profondo. Letto in tre giorni. Lo consiglio.
    NB: Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  16. ku1962

    EMILIA-Sto leggendo il tuo libro e lo trovo straordinario. E’ una celebrazione della verità oltre le paure dell’ego, un disvelamento impudico, impetuoso e premuroso dell’oceanica essenza di ogni uomo che si svela attraverso il racconto del tuo personale, doloroso quanto voluto, amato viaggio alla ricerca del te stesso universale. Inno sublime alle potenzialità insite nell’esistenza, potenzialità che per risplendere devono passare per il riconoscimento e l’accettazione dell’ombra, trovo sia anche una rara coraggiosa catarsi terapeutica nonchè un graduale processo di purificazione e apertura dei centri energetici…che dall’autore si riversa per effetto osmotico nel lettore..Grande Armando: Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  17. ku1962

    SIMONA-Un libro che racconta il viaggio spirituale che l’autore compie alla ricerca delle profondità della propria vita. Un’autobiografia coraggiosa, istruttiva, a tratti ironica, di piacevolissima lettura che stimola fortemente il lettore alla ricerca del senso di se’. Da sempre sostengo che la lettura di un libro deve lasciare “qualcosa”… In questo caso “L’Indicibile di me stesso” offre molti spunti di riflessione e Armando Jivan Sahi, come un Virgilio dell’era moderna, riesce a condurti nei meandri dell’esistenza come una guida consapevole e colma di gratitudine .
    Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  18. ku1962

    RDM38-Il libro di Armando è fra quelli che ho letto velocemente, e vi assicuro non mi accade spesso. Premetto che sono un tecnico di professione, amo la scienza e la tecnologia, e sono reduce da un’esperienza pseudo-spirituale nel 2012 che si è rivelata decisamente manipolatoria. Per cui mi sono avvicinato al libro di Armando con prudenza. L’ho trovato veramente appassionante, è un bellissimo diario di una persona “normale”, che sperimenta su di se la crescita spirituale, condividendo il pensiero di vari maestri. Per cui fra punte di eccessi e vita normalissima, si ritrovano tanti spunti veramente illuminanti. Un libro alternativo all’immersione passiva nel pensiero di qualcuno, che conserva legami con libero arbitrio e pareri personali, con pensiero universale e l’evoluzione dei rapporti interpersonali coi social network. Auguro ad Armando non tanto di proseguire il diario, ma di sperimentare nuove direzioni di scrittura e di accompagnarci ancora alla sua lettura. E lo ringrazio!

    Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  19. ku1962

    ESSENZE ZEN–E’ un libro coraggioso, il testo è super intenso e di facile lettura; ma la cosa che piu’ mi ha colpito dell’ autore è la sua profondità d’ animo, la sua spiritualità e il modo in cui analizza cio’ che accade nella sua vita. Analisi che mi ha aiutato ad osservare la mia vita da una prospettiva nuova, con una maggiore consapevolezza . Ringrazio Armando Jivan Sahi per averlo scritto, e sono certa che, come ha aiutato me, aiuterà tante persone. Grazie.

    Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  20. ku1962

    DANIELA-Solo la purezza di un’anima che si intreccia con la forza di un corpo e la saggezza di una mente può regalarci lettere di vita vera e indicibile. Un testo che ha la capacità di risvegliare le coscenze di qualsiasi lettore. Ma per far questo ci vuole anche coraggio,il coraggio di un autore che è andato oltre l’umana capacità ma al tempo stesso ci fa da specchio e diventa lettura di vita personale che illumina il percorso e apre orizzonti e spazi che la mente pur guardando non riesce a vedere. Il coraggio quindi diventa anche quello del lettore che non a caso decide di iniziare a dire a se stesso ciò che fino ad oggi è stato “L’indicibile di se stesso” Grazie Armando Jivan Sahi
    Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI
    NB-

  21. ku1962

    CRISTINA-Considero questo libro un vero e proprio dono, un dono di chi ha trovato il coraggio di “abbracciare la propria ombra” per poter andare verso la luce. Leggendolo ho provato il desiderio di procedere nella lettura per viaggiare insieme all’autore nella sua interiorità, misto al desiderio di non voler finire la lettura, perché mi sarebbe mancata la sua compagnia.

    NB.Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  22. ku1962

    IMMA-Penso che questo libro..sia la testimonianza della vita..del nostro essere..e come sia possibili vedere oltre cominciando a guardare quella che sia la vita..con occhi diversi.. questo libro e stato lo specchio del mio essere..ma..non e per tutti..e per chi sa capire..e sa entrarci in questo mondo di noi stessi..lo consiglio a tutti..e una piccola strada dove puoi incominciare a guardarti dentro..e a rispecchiarti in questi meandri dell’esistenza umana.
    NB.Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  23. ku1962

    LORENA-Una visione alternativa, coraggiosa e illuminante della vita. Un diario che è un flusso di coscenza, scritto da una creatura che ha già percorso chilometri sulla strada della spiritualità. Consiglio di leggerlo per aprire la mente e lo spirito ad una nuova “visione” della realtà, ma anche per divertirsi, emozionarsi e commuoversi di fronte a quest’anima pura e sincera.
    NB.Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  24. ku1962

    SUSANNA-Un libro avvincente, illuminante, in cui l’autore rivela tanti aspetti di sé, nell’Ombra e nella Luce, e arriva a percepire e riconoscere la propria divinità, la Bellezza della propria essenza, al di là di tutte le forme, le emozioni,i sentimenti, i pensieri che attraversa…Ecco, questo per me è il dono di queste pagine, una spinta coraggiosa, a tratti commovente…un incitamento pieno di fiducia a esprimere ciò che sentiamo, ad essere chi siamo. Susanna

    NB.Questa recensione è pubblicata anche sul sito di MACROLIBRARSI

  25. PATRIZIA P.

    Ho conosciuto Armando di persona, prima ancora di leggere le sue opere. Il suo carisma e la chiarezza nell’esposizione di argomenti affatto semplici, quali quelli psicospirituali, mi hanno incuriosita ed ho deciso di acquistare i suoi libri.
    Raccontando episodi di vita vissuta, Armando prende per mano il lettore e lo accompagna dove lui è già stato, in una ruota panoramica fra vette ed abissi interiori.
    Considerata la pluralità di situazioni, dettagliatamente descritte in uno stile easy che rende la lettura fluida ed estremamente piacevole, è impossibile non riconoscere qualcuna di quelle dinamiche che, innescandosi automaticamente ed in maniera inconsapevole, ci rendono la vita difficile.
    Ogni opera, essendo l’evoluzione naturale della precedente, diventa pertanto uno spunto prezioso di riflessione per la propria evoluzione. Le consiglio tutte!

Aggiungi una recensione